21/08/2014 Rifugio Saba - Periplo del Pizzo Arera con salita alla Corna Piana

IMGP9226

Informazioni Sintetiche:

Percorso: Periplo del Pizzo Arera e vetta della Corna Piana

Collegamento escursione: http://cyclemeter.com/a964249a4e064475/Hike-20140821-1024

Tempo escursione: 6:06:10

Distanza: 14,62 km

Salita: 1227 metri

Discesa: 1228 metri

Difficoltà: EE

Sentieri: CAI 221-218-244


In questa pazza estate non sfruttare un giorno di sole sarebbe un peccato! Avviso Massi alle 7,30 di mattina e decidiamo di salire al rifugio Capanna 2000 per compiere il Periplo del Pizzo Arera. Arriviamo al Rifiguio Saba (m.1540) dove parcheggiamo l’auto circa alle 10 del  mattino. Comincia quì il sentiero per il rifugio Capanna 2000, che raggiungiamo in circa un’ora di comodo cammino. Nonostante la bella giornata la vetta del Pizzo è coperta dalla nebbia. Lasciamo il sentiero 221 e ci incamminiamo alla nostra sinistra sul sentiero CAI 244, attraversando la Val d’Arera in un tratto di sentiero detto “Sentiero Alto dei Fiori”. Continuiamo a salire di quota tra macerati e sfasciumi costeggiando la parete nord del Pizzo Arera, fino a raggiungere il Passo di Corna Piana (m.2130) bivio con il sentiero CAI 218 che scende a Valbondione. Qui decidiamo per un extra-percorso: su tracce puntiamo alla vetta della Corna Piana (m.2302), posta proprio sopra di noi.. Arrivati alla cima decidiamo di scendere per cresta fino alla sua antecima, dove è posta un’altra piccola croce. La nebbia ci circonda e purtroppo preclude il panorama sulla Val Seriana! 

Panorama

Scendiamo per tracce al Passo e riprendiamo il nostro sentiero che risale per ghiaioni fino alla fascia rocciosa terminale, che richiede attenzione in alcuni tratti esposti ed attrezzati con catene fisse. Dalla Forcella di Valmora (m.1994) scendiamo sul versante sud-ovest, contornando a mezza costa e con tratti attrezzati con catene e corde metalliche tutto il versante sud del Pizzo Arera, fino ad arrivare al Rifugio Capanna 2000, punto di partenza del Periplo. Qui, dopo una pausa, scendiamo in circa 45 minuti al parcheggio auto presso il Rifugio Saba.

ViiepoMCa© Angelo Corna 2013