16/04/2016 Cornalba - Tentativo Canale Ilaria monte Alben - Sentiero del Partigiano

IMGP2861

Informazioni Sintetiche:

Percorso: Cornalba - Canale Ilaria - Sentiero del Partigiano

Tempo Escursione: Circa 5 ore

Distanza: 13,26 Km

Ascesa: 995 Metri 

Discesa: 963 Metri

Quota massima: 1829 metri

Quota minima: 879 metri

Segnavia: CAI 503 e Sentiero del Partigiano

Difficoltà: E


Parto con Giusi da Cornalba, in Val Serina, circa alle 8 e 30. La nostra destinazione è il Monte Alben dal Canale Ilaria, via che potremo tranquillamente definire invernale se fatta con il giusto innevamento. Lasciata l’auto in un piccolo parcheggio ci incamminiamo sul segnavia CAI 503, tralasciando le indicazioni per il Sentiero Partigiano (che seguiremo al ritorno) e seguendo invece le indicazioni per il Sentiero Panoramico.

Schermata 2016-04-17 alle 11.49.03

Il meteo non è sicuramente dei migliori… Sperando in un miglioramento proseguiamo nel bosco per circa un’ora fino al bellissimo pianoro che ospita la Baita dè Sura, posta proprio sotto le pendici del Monte Alben. La pioggia dei giorni precedenti e le alte temperature si sono letteralmente “mangiate” la poca neve scesa in questo inverno. Il canale è talmente sgombro che fatichiamo ad individuarlo!

Giunti al suo attacco lo risaliamo per alcune decine di metri, ma la poca neve presente è talmente marcia che preferiamo rinunciare… Anche il meteo volge al peggio e non volendo rischiare di trovarci nel bel mezzo di un temporale decidiamo di scendere sui nostri passi fino alla Baita de Sùra. Dalla baita seguiamo le indicazioni per il “Sentiero Partigiano Martiri di Cornalba" fino alla deviazione che indica la palestra di roccia. Seguendo suddetta deviazione costeggiamo le bellissime pareti d’arrampicata della Corna Bianca, dove sono state aperte vie fino al IX Grado. Scendiamo a Cornalba nel tardo pomeriggio, senza avere conquistato il “Canale Ilaria” ma comunque soddisfatti per una bella giornata in montagna.






 

ViiepoMCa© Angelo Corna 2013