25/05/2016 Periplo del Pizzo Corzene

IMGP4345

Informazioni Sintetiche:

Percorso: Passo della Presolana - Colle della Presolana - Pizzo Corzene - Passo di Pozzera - Baita Cassinelli - Passo della Presolana

Tempo Escursione: 5 ore e 40 minuti 

Distanza: 14,03 km

Ascesa: 1012 metri

Discesa: 1023 metri

Quota massima: 2207 metri

Quota minima: 1248 metri

Segnavia: CAI 319 fino al Colle della Presolana - CAI 319 A e tracce per la cima del Pizzo Corzene - Tracce per il Passo di Pozzera - CAI 315 fino alla Baita Cassinelli ed al Passo della Presolana.

Difficoltà: EE


Dopo aver salito il Monte Visolo a Febbraio sono di nuovo al Passo della Presolana in compagnia di Giusi… La nostra destinazione è pero il Pizzo Corzene, montagna posta a dirimpetto della Presolana e separata da essa dal Passo di Pozzera. 

Panorama1

Partiamo circa alle otto e mezzo seguendo il segnavia CAI 319. Il sentiero, più simile ad una carrareccia, sale con lieve pendenza per i verdi pascoli posti in prossimità della Baita Corzenine e Corzene fino ad una palina segnaletica che indica il Colle della Presolana ed il Rifugio Rino Olmo. Abbandoniamo cosi la carrareccia e prendiamo il sentiero che inizia a salire più ripido tra ampi pratoni. Dopo circa un’ora e mezza di cammino raggiungiamo il Colle della Presolana (m.1698). Qua diverse paline segnaletiche indicano i vari itinerari possibili… Noi seguiamo il segnavia CAI 319A che sale alla nostra destra con indicazioni per il Pizzo di Corzene. L’erba lascia il posto ad un ripido ghiaione che risaliamo compiendo dei zig-zag fino alla quota di 2150 metri circa. La nostra destinazione è ormai ben visibile e risalendo alcune facili roccette raggiungiamo la cresta e la vetta del Pizzo Corzene (m.2196) dove è posta una madonnina che guarda in direzione di Castione.

Panorama2

Purtroppo il sole che ci aveva accompagnato fino a poco fa inizia ad abbandonarci e la Presolana si nasconde da un cappello di nuvole. Decidiamo comunque di scendere da lato opposto e prestando attenzione ad alcuni piccoli nevai seguiamo la facile cresta che scende in direzione del Passo di Pozzera (m.2126). Non ci resta ora che seguire il sentiero CAI 315 che costeggiando le pareti della Presolana ci porta prima alla Cappella Savina ed al Bivacco Città di Clusone (m.2085) recentemente ristrutturato. Dopo una breve pausa ripartiamo sul sentiero in direzione della Baita Cassinelli (m.1568) e del Passo della Presolana, chiudendo dopo circa cinque ore e mezza il nostro “Periplo del Pizzo Corzene”!








 

ViiepoMCa© Angelo Corna 2013