16/03/2013 Sant'Antonio Abbandonato (Zogno) - Monte Zucco


Passeggiata quasi primaverile, su un percorso Turistico sia d'estate che d'inverno. Parto con Matteo dal borgo di Sant’Antonio Abbandonato, frazione di Zogno, circa alle 9 e 30 del mattino con una bella giornata di sole.

foto (copy)

Seguiamo il sentiero che parte sulla destra della strada e seguendo i bolli gialli arriviamo in poco tempo a localita Prisa Bassa (m.1023) e da li continuiamo nel bel bosco tra sali e scendi, costeggiando bellissime case ristrutturate. Il sentiero poi si divide ma si ricongiunge comunque poco più avanti ed in circa 45 minuti arriviamo ad un bivio che indica a sinistra per  il Pizzo Cerro e a destra con circa 5 minuti di cammino il Rifugio Monte Zucco gestito dal GESP di San Pellegrino.Prendiamo a destra e costeggiamo il bel rifugio, ancora chiuso in attesa della bella stagione, e proseguiamo sel sentiero che in circa 25 minuti ci porta alla Croce del Monte Zucco (m.1232) e al Bivacco. Dalla Croce bella vista sul paese di San Pellegrino e sui monti Alben, Pizzo Arera, Farno, Corno Stella, Pizzo Tre Signori.

 



ViiepoMCa© Angelo Corna 2013