05/12/2015 Costa di Corna Rossa e Rifugio Gianpace

Schermata 2015-12-10 alle 20.40.31

Informazioni Sintetiche:

Percorso: Valgoglio - Corna Rossa - Rifugio Gianpace

Tempo Escursione: circa 5 ore

Distanza: 11,91 km

Ascesa: 1056 metri

Discesa: 1048 metri

Quota massima: 2074 metri

Quota minima: 923 metri

Segnavia: Vertical Corna Rossa - CAI 232 - CAI 267

Difficoltà:  E


Parto dalla centrale Enel di Valgoglio in compagnia di Giusi, Luca ed Alberto circa alle otto e mezzo… Seguiamo per un breve tratto il segnavia CAI 267 che conduce al Lago Nero per poi abbandonarlo poco dopo, prendendo il percorso della Vertical della Corna Rossa. Sbuchiamo cosi ad un panoramico pianoro erboso (metri 1800 circa) dove è posta una madonnina che domina sul paese di Valgoglio. Seguendo la traccia risaliamo il ripido pendio erboso fino a raggiungere il pianoro chiamato “Costa di Corna Rossa” a metri 2078.

Dopo una pausa al sole scendiamo fino al pianoro precedentemente citato e seguendo il segnavia CAI 232-267 raggiungiamo la bellissima Baita Vecchia di Sopra (m.1500) ed il Rifugio Gianpace (m.1331). Dal rifugio, seguendo il sentiero, torniamo alla centrale Enel di Valgoglio.   




 

ViiepoMCa© Angelo Corna 2013