La Leggenda delle Cascate del Serio


Questa è una leggenda sull'origine delle bellissime cascate del fiume Serio….


C'era una volta, nella valle una nobildonna che si innamorò follemente di un giovane pastore. Il giovane respinse più volte l'amore della dama perché era innamorato a sua volta di una un'altra ragazza del luogo di umili origini.

Un giorno la dama, presa dall'ira e dalla gelosia, decise di far rapire la rivale e di farla rinchiudere nelle prigioni del castello che sorgeva sulle alture del Barbellino.

Il pianto disperato della giovane prigioniera fu talmente forte ed intenso che le lacrime si trasformarono in un ruscello e le diramazioni divennero torrenti che travolsero ogni cosa, compresi il castello e la dama malvagia, modificando per sempre il paesaggio circostante e creando il famoso salto dove si tuffa il fiume Serio.
 


ViiepoMCa© Angelo Corna 2013